Manutenzione antincendio in Veneto e Piemonte

Manutenzione antincendio in Veneto e Piemonte

Non è bene solo occuparsi dell’installazione degli impianti antincendio nei luoghi di lavoro o nelle abitazioni, bisogna anche preoccuparsi della loro manutenzione. Questa permette un controllo ciclico e cadenzato che rende l’impianto in grado di funzionare adeguatamente più a lungo. La manutenzione dell’impianto antincendio deve seguire delle linee guida per essere condotta adeguatamente, infatti è anche regolata da un’apposita normativa che la rende obbligatoria e che sancisce delle pesanti sanzioni per chi non adempie a quest’obbligo e mette a rischio la propria incolumità.

Manutenzione antincendio in Veneto

Qualsiasi intervento di installazione dei sistemi antincendio deve essere successivamente seguito da un’attenta manutenzione. Tale servizio può essere di tipo ordinario, a cadenza trimestrale e dunque in conformità con le Norme UNI EN 12845 / 2015, o straordinario. Il manutentore deve sempre rilasciare un certificato al proprio cliente e non deve dimenticare di compilare gli appositi registri. I sistemi antincendio da controllare periodicamente sono:

- estintori;

- idranti;

- reti idriche;

- pressurizzatore;

- porte tagliafuoco;

- vie di fuga;

- impianti di rilevazione;

- evacuatori di fumo.

Il Veneto presenta al suo interno variegati paesaggi che dalla costa arrivano sino alle montagne, ma che presentano una maggiore porzione di pianura. Questo varia molto il clima e la pressione della Regione rendendo importante una corretta manutenzione dell’impianto antincendio, specialmente nei periodi più caldi dell’anno quando c’è più possibilità che gli incendi possano divampare anche a causa dell’eccessivo caldo.

contattaci!

Manutenzione antincendio in Piemonte

Il Piemonte, invece, presenta un piccolo cuore pianeggiante e collinare, racchiuso dalla vastità delle Alpi e degli Appennini. Il clima e la pressione atmosferica variano in base alle altitudini, dunque è bene essere sempre pronti e preparati ad ogni evenienza. La grande presenza di fiumi e laghi rende questa Regione densa di nervature utili allo spegnimento degli incendi, rendendo la manutenzione degli impianti antincendio funzionale alla repentina rilevazione e risoluzione del possibile problema.

Gli incendi, infatti, non sono infrequenti anche in un ambiente prevalentemente montano e dalle grandi risorse idriche, ecco perché diviene importante tutelarsi e prevenirne lo scoppio e la repentina diffusione delle fiamme. Al di là dell’obbligo imposto dalla legge, la prevenzione non è mai abbastanza e si rivela davvero importante per proteggere la propria incolumità installare e apportare un controllo regolare dei sistemi antincendio.

Per far ciò serve rivolgersi a dei professionisti del settore che possano garantire un servizio efficace e manutentori qualificati. Il corretto collaudo degli impianti è importante al loro conseguente funzionamento, ma anche la manutenzione deve essere condotta con parsimonia e da personale qualificato in modo da scongiurare un qualsiasi malfunzionamento al momento del bisogno.

contattaci!

Non sai a chi rivolgerti per la manutenzione antincendio? Chiamaci

Installare e rendere ottimale il funzionamento dei sistemi antincendio è la specialità di TTS. Attivi in Lombardia, Veneto e Piemonte quest’azienda offre un catalogo di impianti ampio e variegato. Le opere di manutenzione antincendio che TTS offre riguardano manutenzioni ordinarie e straordinarie, ma anche ricondizionamenti e revamping degli impianti obsoleti e danneggiati.

La Total Technology Service è un’azienda dalla grande professionalità che si occupa di tutto l’arco vitale dei sistemi installati, riservando ai propri clienti un servizio completo. Far ricadere la propria scelta su TTS vuol dire affidarsi ad un team di professionisti del settore.

contattaci!

Scritta il 21/04/2021